REGOLAMENTO                       

 

REGOLAMENTO DEL TORNEO GIOVANILE NAPOLI D'AUTORE*OTADS

CATEGORIE 2006 A 9 - 2007 A 9 - 2008 A 9 - 2009 A 7 - 2010 A 7 - 2011 A 7-

*********************************************

ART.1> Possono partecipare i calciatori nati nelle rispettive categorie.

ART.2> Tutti i calciatori devono essere tesserati con cartellini figc assicurativi,

            o carta d'identità purchè tesserati in favore della società che partecipa

            al torneo. I calciatori tesserati devono essere  sottoposti  alla  idoneità

            della pratica sportiva agonistica; sarà cura della società custodire detta

            certificazione. Si ricorda che le foto autenticate non sono riconosciuti

            come documento di riconoscimento per cui il giocatore non potrà parte-

            cipare alla gara.

ART.3> Le gare avranno la durata di 3 tempi di 20 minuti, per tutte le categorie.

ART.4> Per ogni gara saranno assegnati 3 punti per la vittoria ed i punto per il

                 pareggio.

ART.5> Qualora più squadre si qualificassero al primo e al secondo posto la gra-

            duatoria sarà determinata dai seguenti parametri: 

            a)miglior punteggio negli incontri diretti

            b)Miglior differenza  reti.

            c)Maggior  numero  di  reti  segnati.

            d)Minor numero di resti subiti.

                  e)In caso di ulteriore parità si procederà al sorteggio,

ART.6>Ogni  squadra prima dell’orario ufficiale di gara, anche se il  campo risul-

                tasse occupato per protrarsi di precedenti gare, deve presentare all’arbi-

                tro la distinta dei giocatori, massimo 14(per quelli a 9)12(per quelli a 7),

                in duplice copia unitamente  alle tessere federali.

ART.7>Essendo il torneo di breve durata dopo 2 ammonizioni scatta una giorna-

               ta di squalifica. Il giocatore ammonito deve essere sostituito e può  entra-

           re dopo effettuate tutte le sostituzioni.

ART.8>Non  c’è  limite di sostituzioni durante la partita, basti che siano presenti

                nella distinta consegnata all’arbitro.

ART.9>Il comunicato ufficiale con provvedimenti tecnici e disciplinari del  giudice

              sportivo sarà collegato al sito del torneo.

ART.10>Si ricorda a tutte le società che è assolutamente vietato far disputare

          nella stessa giornata al giocatore due gare, pena gara persa.(escluso per i

          portieri)

ART.11>LE DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO SONO INAPPELLABILI.

ART.12>I reclami avverso il regolare svolgimento delle gare, dovranno essere 

              presentati, con riserva scritta, all’arbitro  al termine della gara stessa, av-

              visando l’altra squadra  con la stessa copia, allegando la tassa reclamo di

              EURO 60. Senza tassa reclamo lo stesso non sara preso in cosiderazione.

ART.13>LE SOCIETA’ CHE SI RENDONO RESPONSABILE DI GRAVI INTEMPERANZE

        VERRANNO ESCLUSE  DAL TORNEO.

ART.14>Si avvisa le società che per motivi di indisponibilità  campo non si potranno 

        spostare o rinviare gare, per cui le squadre debbono trovarsi  sul campo mezz’o-

           ra prima dell’orario stabilito a calendario e presentare all’arbitro le distinte di

           gare entro 15 minuti dell' orario stabilito a calendario, la o le squadre assenti 

          avranno gara persa.

ART.15>Inoltre se durante tutto l’arco del torneo qualche giornata viene sospesa per

       motivi di calamità naturali, come pioggia intensa o campo impraticabile, quella

       gara o giornata sarà recuperata la mattina del 31 dicembre e il 3 gennaio con

       orario da comunicare.

ART.16>Si invitano, i dirigenti ed i tecnici delle società a fare in modo che, sia all’

       inizio che alla fine di ogni gara, i partecipanti salutino il pubblico e si salutino

       fra di loro con la mano.

ART.17>Si ricorda, l’obbligo dell’utilizzo di un “ time-out “, per tempo come momento

       e occasione di serena e didattica comunicazione con i giovani calciatori.

ART.18>Si declina ogni responsabilità per danni che dovessero subire persone o cose

       indipendente ai fatti di gioco o di qualsiasi altra natura prima, durante e dopo lo

        svolgimento delle gare. Per quanto non previsto nel presente regolamento,

          L'ORGANIZZAZIONE SI RISERVA DI  PRENDERE DECISIONI IN MERITO AI FATTI

         IN QUALSIASI MOMENTO CON DECISIONE INAPPELLABILE.-

ART.19>Alla consegna del calendario si deve regolare la tassa iscrizione al torneo o

      verranno Escluse dal torneo.

 

 

MODULO ISCRIZIONE